Fossano (CN)

Il tuo mondo acquatico in città

dimensioni
2.200 mq
committente
Comune di Fossano
luogo 
Fossano, Provincia di Cuneo
Anno 
2008

L’impianto natatorio di Fossano si pone come un complesso sportivo di ultima generazione, per servizi sportivi offerti, tecnologie costruttive e tecniche di distribuzione, dell’intero Piemonte (Italia).

Il progetto della piscina di Fossano rappresenta un esempio di programmazione globale per la realizzazione di un impianto natatorio pubblico, della tipologia di “nuova generazione” per la qualità tipologico -funzionale  e organizzativa sia del complesso natatorio che del servizio.

La struttura è leggera “a padiglione” con copertura costituita da travi in legno lamellare; struttura verticale in c.a.; tamponamenti e baraccature di testata costituiti da pannelli coibentati, con finiture diverse abbinate a lamelle e pannelli in legno, specchiature in alluminio e vetrate continue su tre lati con oscuramenti a vela del “tipo estate-inverno”. Al suo interno sono presenti una vasca da 25 m. x 8 corsie, vasca acquaticità-bimbi mq. 75, vasca ludico-ricreativa di forma irregolare con idromassaggio mq. 25 in modo di offrire servizi sportivi-natatori integrati e per tutte le fasce di utenza.

L’accesso al piano vasche avviene attraverso passaggio obbligato, non eludibile dotato di vasca lavapiedi con liquido disinfettante. I posti spogliatoio sono previsti raggruppati in locali comuni (spogliatoi comuni) e del tipo singolo (cabina a rotazione). Sono state fatte scelte volte alla razionalizzazione dei consumi energetici, con l’ automatizzazione e la parzializzazione impiantistica, ottenuta con integrazione di vari sistemi di riscaldamento (a pannelli radianti, termoconvettori e trattamento aria) con soluzioni per eliminare le dispersioni, condense e fenomeni di carbonatazione delle strutture, evitare sprechi nel consumo dell’acqua, automatizzare e monitorare tutti i componenti impiantistici. I locali tecnici con centrale termica e  sottocentrale sono esterni seminterrati

Nata nel 1999, la UISP Vivisport Fossano ha iniziato la sua avventura come “gestore di Piscine” con le “Piscine di Fossano“, struttura che negli anni ha saputo affermare la propria influenza nel mondo del nuoto locale, ma non solo, grazie ad un lavoro gestionale e didattico  minuzioso e a tutto tondo. In pochi anni la struttura si è aggiudicata diversi riconoscimenti nazionali e, nel 2012, è diventa “CASA DEL NUOTO“, titolo conferito dalla direzione nazionele UISP volto a sottolineare come all’interno della struttura siano presenti corsi e attività e principi didattici nel rispetto della crescita educativa, capaci di soddisfare il bisogno di una clientela amplia ed esigente.