Follonica (GR)

Una sfida accattivante

dimensioni
10.000 mq
committente
Comune
luogo 
Follonica, provincia di Grosseto
Anno 
2007

La ristrutturazione dell’impianto natatorio di Follonica rappresenta una delle sfide più accattivanti affrontate dall’architetto Pettene e dal suo Staff; l’intento originario di realizzare un progetto che offrisse decoro all’architettura preesistente (opera dell’architetto Vitellozzi) e al contempo restituisse alla città di Follonica un impianto natatorio di ultima generazione.

L’esempio della ristrutturazione dell’impianto di Follonica evidenzia un risultato completo a seguito di un intervento molto impegnativo; le immagini, che illustrano la situazione prima e dopo l’intervento, confermano, senza commenti ulteriori, la qualità del recupero nel pieno rispetto del manufatto originario. La piscina comunale di nuoto, inutilizzabile da molti anni, ha subito una serie di ristrutturazioni, aggiornamenti e regole generali per adeguarsi alle normative vigenti. Il progetto è stato suddiviso in fasi che hanno fornito soluzioni per il recupero di tutte le strutture originali con la totale ristrutturazione complessiva del sistema e per un ulteriore intervento e completamento funzionale.